Quesiti Legali

Informativa per Esonero di Responsabilità - Sezione Quesiti Legali

Le pagine presenti nella rubrica sono pubblicate a cura dell’Ordine con la collaborazione dell’Avv. Roberto Longhin, del foro di Torino, esperto in materia sanitaria.
I contenuti di questa rubrica sono stati pensati con sola finalità informativa, in relazione a particolari tematiche e singole fattispecie oggetto di ricorrenti richieste di informazione da parte degli iscritti agli albi professionali tenuti dall’Ordine .
Le informazioni, i documenti e le opinioni contenute in questa rubrica sono unicamente fornite a titolo informativo generale e non devono essere considerate né trattate come consigli specifici in merito a particolari circostanze.
Sebbene sia stato usato ogni ragionevole sforzo per assicurare che le informazioni sono state inserite in modo accurato, l’Ordine e la redazione non possono dare alcuna garanzia, espressa o tacita, o altra assicurazione in merito alle informazioni pubblicate, al loro carattere esauriente, all’accuratezza o alla qualità e si ritiene esonerato dalla responsabilità di fornire tali garanzie nel modo più esteso consentito dalla legge. Escludiamo per tanto la responsabilità riguardo a danni materiali o morali causati dall’utilizzo delle informazioni offerte. Vi invitiamo a prendere atto quindi che qualsiasi informazione pubblicata in questa rubrica non deve essere presa o considerata come consulenza o parere legale.
Né l’Ordine, nè i suoi collaboratori si assumono alcuna responsabilità in merito a errori od omissioni o perdite di qualsivoglia natura derivanti direttamente o indirettamente dall’utilizzo delle informazioni, dei dati, dei documenti o degli altri elementi pubblicati nella presente rubrica.
La divulgazione di queste informazioni non è volta a creare, e non crea, alcuna relazione di consulenza tra il lettore e l’Ordine; i destinatari non devono agire sulla base di queste informazioni senza avvalersi di una consulenza professionale che verifichi la compatibilità dell’informazione con la personale situazione soggettiva.
L’Ordine non assume responsabilità, né ha influenza, sull’attuale e futura strutturazione dei siti collegati alla presente rubrica, sui loro contenuti e/o sulla paternità dei siti stessi. Per questo motivo esclude esplicitamente qualunque responsabilità per tutti i contenuti dei siti collegati che facciano richiamo alle informazioni della presente rubrica.
L’Ordine si riserva il diritto di modificare, sospendere o interrompere, sia temporaneamente che permanentemente, la rubrica o qualsiasi sua parte in ogni momento e senza preavviso, come del pari di correggere eventuali incompletezze o errori che dovessero essere segnalati.
I contenuti e le informazioni presenti in questa rubrica sono di proprietà esclusiva dell’Ordine e del loro autore. La duplicazione, la trasformazione, la distribuzione, o qualsiasi forma di commercializzazione di tale materiale richiede il consenso scritto del suo autore o creatore.
E’ inoltre fatto divieto di utilizzare le informazioni pubblicate senza citarne la fonte e l’esonero da responsabilità.

CLICCA QUI PER AVVENUTA PRESA DI VISIONE E PER ACCESSO AI QUESITI LEGALI